Maltagliati con fagioli or badly cut pasta with beans - Ravenna Intorno

Skip to main content
Ravenna Intorno
 
Today is Sunday 25 August 2019 Current time
 
 
You are in: Home | wine & food | Traditional rec... | Maltagliati con fagioli or badly cut pasta with beans

Maltagliati con fagioli or badly cut pasta with beans

badly cut pasta with beans

Questo è un piatto alquanto rustico, ma molto saporito, ideale soprattutto in autunno/inverno.

Ingrediente per 6 persone:

sfoglia: occorrono 300 gr di farina, 3 uova.

1/2 cipolla, 2 spicchi d'aglio, 1 carota, 1 costa di sedano, olio, 300 g di fagioli secchi (messi a bagno dalla sera prima) o 1 kg di fagioli freschi, sale, pepe

Preparazione:

 Bisogna stendere la sfoglia sottile, poi arrotolarla e tagliare le tagliatelle di circa 2 cm.  Tagliate quindi le tagliatelle in senso trasversale, in maniera irregolare in modo da ottenere dei rombetti di pasta di varie misure. Allargare sul tagliere i maltagliati e coprirli poi con un panno. Preparare il soffritto con mezza cipolla affettata, 2 spicchi di aglio, 1 carota e  1 costa di sedano tritati, e mezzo bicchiere di olio. Quando il soffritto sarà dorato aggiungere 1 kg di fagioli borlotti freschi (oppure 300 gr di borlotti secchi messi in ammollo in acqua la sera prima) e due litri di acqua leggermente salata. Lasciare bollire i fagioli piuttosto lentamente ed aggiungere altra acqua calda se fosse necessario.  Raggiunta la cottura dei fagioli unite i maltagliati, che cuoceranno per pochi minuti. Regolate di sale e pepe macinato fresco ed un filo di olio extravergine a crudo. Servite caldissima, ricordate, tuttavia, che la preparazione non deve risultare molto brodosa.

Vini da abbinare: niente di meglio che il rosso Sangiovese di Romagna, colore rosso rubino, vinoso, profumo di viola, sapore asciutto, tannico, leggermente acidulo.